Sono già dell’Inter, ultimo atto depositato

L’Inter pianifica due colpi di mercato. L’amministratore delegato Marotta ha piazzato il blitz: imminente la chiusura.

Sono già rivolte all’estate le riflessioni dell’Inter. I nerazzurri sono in piena corsa per vincere lo scudetto e la Champions League ma nessuno, all’interno del club, intende cullarsi sugli allora. Da qui la decisione di rimettersi subito al lavoro al fine di gettare le basi economiche di alcune operazioni da concretizzare poi a luglio. Due, in particolare, i rinforzi finiti nel mirino dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta intenzionato ad allestire una rosa ancora più qualitativa e profonda.

L'Inter prepara un doppio colpo
Giuseppe Marotta vuole costruire un’Inter più forte (Ansa) – Calciotactics.it

Un colpo, ad esempio, riguarderà il centrocampo che, al termine dell’attuale stagione, perderà Stefano Sensi e Davy Klaassen. L’ex Sassuolo, in scadenza di contratto ed impiegato con il contagocce da Simone Inzaghi (3 apparizioni in Serie A di cui l’ultima datata 9 dicembre), verrà lasciato libero di trovarsi una sistemazione alternativa. Lo stesso destino attende l’olandese, rimasto in panchina in 9 delle ultime 13 gare disputate in campionato. Addii che, salvo sorprese, verranno compensati dall’acquisto di Piotr Zielinski.

Il polacco, come noto, ha rifiutato tutte le proposte di rinnovo messe sul piatto dal Napoli accettando la corte interista. I contatti sono scattati da tempo, consentendo a Marotta e all’agente del 30enne di arrivare ad un passo dalla fumata bianca: si parla di un quadriennale da 4.5 milioni netti all’anno più un bonus alla firma e la completa gestione dei propri diritti d’immagine. Restano da limare alcuni dettagli ma, ormai, la fumata bianca appare imminente. E non finisce qua perché il dirigente conta di ingaggiare (sempre a parametro zero) anche un centravanti di comprovata qualità ed esperienza internazionale.

Inter, Marotta affonda il colpo: imminente la doppia fumata bianca

Parliamo di Mehdi Taremi, in uscita dal Porto. All’iraniano, autore di 6 gol e 4 assist nelle 24 apparizioni finora totalizzate, è stato proposto un triennale da 3 milioni con opzione per un’ulteriore annata. Anche in questo caso le interlocuzioni stanno procedendo spedite: a confermarlo è stato il direttore sportivo Piero Ausilio che, a margine della cerimonia di consegna del premio “Amico dei bambini” svoltosi a Milano nelle scorse ore, ha rivelato di aver informato sia i lusitani che il Napoli delle trattative in corso.

L'Inter prepara un doppio colpo
Mehdi Taremi è ad un passo dall’Inter (LaPresse) -Calciotactics.it

Taremi nella rosa andrà a prendere il posto di Alexis Sanchez, che ha fatto fatica ad imporsi e a fornire contributi costanti alla causa. Il doppio colpo è (quasi) servito. Una volta chiuse le pratiche, l’Inter cercherà poi di concretizzare i rinnovi di Lautaro Martinez e Nicolò Barella.

Impostazioni privacy