Napoli, nuova grana dopo Zielinski: “Niente rinnovo e rischio addio”

Zieliński potrebbe non essere l’unico calciatore a lasciare il Napoli per difficoltà legate alla situazione contrattuale in bilico.

Nuova grana in casa Napoli dopo Zielinski
Nuova grana in casa Napoli dopo Zielinski – LaPresse – calciotactics.it

Il mercato di gennaio sembra essere stato soltanto un assaggio della rivoluzione che si avrà nella prossima stagione: tanti i colpi messi a segno dal Napoli, che ha l’obbligo di avvicinarsi quanto prima alla zona quarto posto, obiettivo che è divenuto prioritario dopo una prima parte di campionato non esattamente memorabile. Il tutto, in attesa di scoprire quale sarà il prossimo allenatore del Napoli, che prenderà il posto a fine stagione di Walter Mazzarri: il contratto del tecnico di San Vincenzo è valido fino al 30 giugno 2024 e tutto lascia intendere che il club partenopeo punterà altrove, voltando definitivamente pagina.

Tanti i nomi accostati alla panchina del Napoli: da Antonio Conte a Vincenzo Italiano, passando per i vari Thiago Motta, Raffaele Palladino e Igor Tudor. Ma a prescindere da chi sarà il nuovo allenatore degli azzurri, servirà un punto di riferimento importante su cui porre le basi della squadra del futuro. Anche perché le questioni spinose da affrontare sono molteplici e diversi sono ancora i dubbi da scegliere, anche riguardanti alcuni top della squadra campione d’Italia in carica.

Com’è ormai ben noto, Piotr Zielinski potrebbe dire addio al Napoli (destinazione Inter, ndr) a causa delle trattative del rinnovo dell’accordo ora in essere che, difatti, non si sono mai trasformate in fumata bianca. Il polacco, tuttavia, potrebbe essere non l’unico a lasciare i partenopei a causa di divergenza circa il contratto.

Zielinski verso l’addio: con lui pronto a salutare anche Meret?

Piotr Zieliński, dal prossimo 2 febbraio, sarà libero di firmare con un’altra squadra in vista dell’estate e l’Inter sembra essere la squadra in pole a tal riguardo. Un imprevisto non da poco per il Napoli, che è alle porte di quelle che pare essere una vera e propria rivoluzione, in parte abbozzata già in questo mercato di gennaio. Novità, infatti, potrebbero esserci anche per il portiere Alex Meret.

Nuova grana in casa Napoli dopo Zielinski
Nuova grana in casa Napoli dopo Zielinski: ora anche Meret è in bilico – LaPresse – calciotactics.it

A fare il punto della situazione è il quotidiano partenopeo Il Mattino, secondo cui Pierluigi Gollini ora insidia in maniera concreta la titolarità del portiere friulano, ora ai box per un infortunio muscolare. Nel caso in cui l’ex Udinese e SPAL dovesse ripartire alle spalle del suo compagno di reparto, ecco che il rinnovo di contratto (in cui è prevista un’opzione di prolungamento ulteriore, ndr) potrebbe complicarsi e non di poco, aprendo di conseguenza le porte a un addio non banale in casa partenopea.

Impostazioni privacy