Jannik Sinner in guai seri: la statistica in Australia fa paura

C’è grande attesa per le semifinali degli Australian Open 2024. Il tennista azzurro Jannik Sinner sarà tra i protagonisti.

La mattinata di venerdi (o giovedi notte) è attesa con ansia da tutti gli appassionati di tennis, in particolare quelli italiani. Il numero quattro al mondo Jannik Sinner – nostro principale talento in questo sport – affronterà nella semifinale degli Australian Open, il numero uno (dieci volte campione qui) e campione in carica Jannik Sinner. Una sfida attesissima da tutti gli appassionati.

Sinner nel caos
guai seri per Sinner (Lapresse) Calciotactics

Nell’ultima parte del 2023 i due si sono affrontati più volte ed abbiamo assistito quasi sempre ad un equilibrio pazzesco. A Torino, al consueto appuntamento con le Finals Atp, i due su si sono affrontati in un paio di occasioni: nel girone Sinner ha vinto nel tiebreak decisivo, poi però è stato Djokovic a vincere in finale, battendo l’avversario anche abbastanza nettamente. Poco dopo Jannik si è preso la sua rivincita, una rivincita importante per tutti gli italiani.

L’azzurro ha vinto il match in Coppa Davis contribuendo in maniera decisiva per la vittoria dell’Italia sulla Serbia in semifinale di Davis. Jannik ha battuto Nole prima nel singolare e poi nel doppio dimostrando ormai di poter competere con la leggenda balcanica. Ora però i piani sono diversi, Sinner si trova dinanzi ad una delle più grandi imprese che un tennista sia mai chiamato a fare. La sfida appare, potremmo dire, eroica. 

Sinner vs Djokovic, è quasi impossibile

Sinner affronterà ora in semifinale Djokovic sul suo campo preferito, nel torneo dove ha vinto di piu. C’è una statistica – da questo punto di vista – che evidenzia come per Jannik il serbo sia uno scoglio durissimo. Per ben dieci volte in carriera Djokovic ha raggiunto la semifinale agli Australian Open e in tutti e dieci i casi alla fine il serbo ha vinto il torneo. Dieci semifinali e dieci finali, la percentuale di Nole è del 100 %. Un numero pazzesco e che preoccupa e non poco i fan del tennista azzurro. La sfida – in tanti sperano sia all’insegna dell’equilibrio – ma Nole su questa superficie è il favorito numero uno, anche eventualmente in finale.

record Djokovic, Sinner avvisato
Djokovic da record in Australia (Lapresse) Calciotactics

L’obiettivo primario di Sinner in questo torneo era raggiungere la semifinale e ora tocca fare la storia. Ovviamente visto le percentuali dell’avversario parliamo in ogni caso di una vera e propria impresa e Jannik è chiamato a superare i suoi limiti. Non sarà semplice e c’è grandissima attesa per questa sfida: Sinner vs Djokovic, l’ennesimo duello degli ultimi mesi.

Impostazioni privacy