Lutto nel mondo del calcio: addio all’ex Inter, tifosi in lacrime

Ennesima tragedia nel mondo del calcio. La notizia scuote gli animi dei tifosi, il calciatore ha disputato diverse gare tra i professionisti.

Sono ore calde per il calcio italiano. Domani a Riyadh si assegnerà la prima competizione della stagione, andrà in scena la finale di Supercoppa tra il Napoli campione d’Italia e l’Inter, capolista dell’attuale serie A e vincitrice dell’ultima Coppa Italia. Entrambi i club si sono liberati senza problemi rispettivamente di Fiorentina e Lazio in semifinale e ci sarà quindi la finale più attesa.

lutto nel mondo del calcio
lutto nel calcio (Ansa Foto) Calciotactics

Occhio anche alla serie A che – seppur con una giornata praticamente dimezzata – non si ferma e vede la grande attesa per il match tra Lecce e Juventus. I bianconeri – nonostante assenze importante come quelle di Chiesa e Rabiot – proveranno a superare l’Inter in classifica e prendersi cosi il primato momentaneo nella classifica. Intanto nelle ultime ore il mondo del calcio ha vissuto un grave lutto. A soli 44 anni l’ex calciatore ci ha lasciati.

L’ex calciatore Giuseppe Ticli è deceduto qualche giorno fa e nella giornata di ieri si sono tenuti ufficialmente i funerali. Ticli è venuto a mancare dopo una malattia ed ha lasciato moglie e due figli. L’uomo combatteva con una brutta malattia da oltre un anno, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Ticli era un ex talento del calcio italiano, cresciuto nelle giovanili dell’Inter ed ex calciatore tra l’altro di Milan e Monza.

Addio a Ticli, ha avuto una lunghissima e buona carriera

Ticli è nato a Vizzolo Predabissi in Lombardia ed ha preso parte a diverse giovanili dell’Inter. Lui, cresciuto nel club nerazzurro e che veniva considerato come un interessante talento, è stato più volte girato in prestito ed è sempre tornato alla base, ma non ha mai collezionato presenze ufficiali con l’Inter. Pochi gol in carriera, qualche assist per un centrocampista di grande grinta che giovanissimo i nerazzurri girarono alla Reggiana, al Padova e al San Marino.

addio all'ex Inter
grande tragedia nel mondo del calcio (Lapresse) Calciotactics

Successivamente nel 2003 Ticli è uno dei calciatori che cambia squadra a Milano, coinvolto in una serie di scambi tra Inter e Milan. Con la maglia rossonera il calciatore non ha mai giocato, ma i rossoneri lo girarono in prestito a Monza, Lanciano e Pro Patria. Ticli conclude la sua discreta carriera tra le file del Pavia, nel 2008. Un grave lutto nel mondo del calcio, l’ex calciatore di Inter e Milan lascia sbigottiti milioni di appassionati, tanti tifosi in lacrime per quest’amara tragedia.

Impostazioni privacy