Galliani e Maldini di nuovo insieme: colpo chiuso, firma in giornata

Adriano Galliani ritrova Maldini, il colpo è stato ormai definito, bisognerà solo mettere le firme sul contratto: ufficialità attesa nella giornata di oggi.

Il Monza non è più una sorpresa. Dall’acquisto della società da parte di Silvio Berlusconi nel 2018, la società brianzola è diventata in pochissimo tempo una piccola realtà del calcio italiano. Grazie anche al lavoro di Adriano Galliani, riformando la storica coppia che ha portato il Milan sul tetto del mondo, il Monza è arrivato in poco tempo in Serie A per la prima volta nella sua storia, mettendo le basi per un futuro florido nel massimo campionato italiano.

Galliani ritrova Maldini, firma in giornata
Galliani può riabbracciare Maldini, colpo chiuso (LaPresse) – calciotactics.it

Dopo aver chiuso la passata stagione, appunto la prima in assoluto in Serie A, all’undicesimo posto con 52 punti (secondo miglior punteggio per un’esordiente in Serie A), il Monza non ha deluso le aspettative nemmeno quest’anno, concludendo il girone di andata all’undicesimo posto a quota 25 punti. Il vantaggio di undici punti sul Verona terzultimo fa stare abbastanza tranquillo Raffaele Palladino, che però non ha nessuna intenzione di abbassare la guardia in vista del girone di ritorno. Ma una mano arriverà dal mercato, dove Galliani ha chiuso il primo colpo in entrata: Daniel Maldini sarà un nuovo calciatore del Monza.

Calciomercato Monza, colpo Maldini

Il primo obiettivo della dirigenza del Monza era quello di chiudere in fretta un colpo in attacco per dare maggiori alternative al tecnico Raffaele Palladino. Galliani non ha sprecato l’occasione e ha subito acquistato Daniel Maldini, in cerca di una nuova squadra per questa seconda metà di stagione dopo la parentesi deludente all’Empoli. Arrivato dal Milan in prestito nella scorsa estate, Maldini non è riuscito a ritagliarsi il giusto spazio: solo sette presenze, di cui tre da titolare, per un totale di 262 minuti in campo e zero gol e assist all’attivo.

Maldini si trasferisce al Monza, oggi la firma
Il Monza accoglie Maldini, nuovo prestito per il figlio d’arte (LaPresse) – calciotactics.it

Ora però il giovane attaccante di proprietà del Milan, squadra con cui ha giocato l’ultima partita con la maglia dell’Empoli, è pronto a rimettersi in gioco in questa nuova esperienza al Monza.

Maldini – Monza, la formula del trasferimento

Fortemente voluto da Galliani, che lo aveva conosciuto da ragazzino all’epoca del Milan quando giocava nelle giovanili del club rossonero, il classe 2001 è stato acquistato con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto.

Il colpo è stato già definito, oggi Maldini sarà a Monza per firmare il contratto che lo legherà al club brianzolo. Dopo aver avuto tra le fila del suo club papà Paolo, adesso Galliani è pronto a riabbracciare un altro Maldini.

Impostazioni privacy