Niente Coppa d’Africa, il bomber di Serie A salta la competizione

Uno dei protagonisti del campionato di Serie A non prenderà parte alla Coppa d’Africa, la sua Nazionale non potrà contare su di lui.

Manca ormai pochissimo alla fine di questo 2023, solo una manciata di giorni e si entrerà nel 2024. Prima di brindare al nuovo anno, però, c’è ancora una giornata di Serie A da dover disputare. Venerdì 29 e sabato 30 dicembre andrà infatti in scena il diciottesimo turno di campionato, il penultimo del girone di andata.

Terminato questo weekend di Serie A, si tornerà in campo direttamente il 5 gennaio, quando sarà già iniziata la sessione invernale di calciomercato. Ma gennaio sarà anche il mese della Coppa d’Africa, competizione che si terrà in Costa d’Avorio dal 13 gennaio fino al prossimo 11 febbraio, data in cui si disputerà la finale. Un torneo che metterà in difficoltà parecchi allenatori europei: saranno tanti i campioni che lasceranno i propri club nel bel mezzo della stagione per rispondere alla chiamata delle proprie nazionali.

In Serie A non sarà da meno. Il nome più altisonante che parteciperà alla Coppa d’Africa è sicuramente il bomber del Napoli Victor Osimhen. Capocannoniere della scorsa Serie A e ottavo nella classifica del Pallone d’Oro 2023, Osimhen è stato eletto miglior calciatore africano dell’anno. Un premio importantissimo che lo carica ulteriormente in vista di questa competizione che affronterà con la sua Nigeria.

Il bomber di Serie A salta la Coppa d’Africa

Ma Osimhen non sarà l’unico giocatore di spessore a lasciare l’Italia a gennaio. Da Ademola Lookman a Frank Anguissa, passando per Ismael Bennacer e Samuel Chukwueze, senza dimenticare i vari Lameck Banda, Walid Cheddira e tanti altri. Eppure, uno dei protagonisti della Serie A non parteciperà alla competizione: si tratta di Boulaye Dia della Salernitana.

Dia salta la Coppa d'Africa
Niente Coppa d’Africa per Dia, l’infortunio lo ferma (LaPresse) – calciotactics.it

L’attaccante ex Villarreal avrebbe dovuto prendere parte alla Coppa d’Africa con il suo Senegal, ma ciò non sarà possibile. Il motivo è un infortunio rimediato nell’ultimo match di campionato contro il Milan. Dopo esser uscito a inizio secondo tempo per un problema muscolare, Dia ha svolto gli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione muscolare di media entità a carico del bicipite femorale sinistro.

Lo stop sarà di circa un mese/un mese e mezzo con rientro previsto tra fine gennaio e inizio febbraio. Tempi di recupero troppo lunghi che lo costringeranno a dare forfait per la Coppa d’Africa. Una brutta tegola per il giocatore, già alle prese con una stagione deludente che vede la sua Salernitana ultima in classifica in Serie A.

Impostazioni privacy