Incredibile novità, il Mondiale su You Tube: è ufficiale

Il Mondiale approderà su You Tube. I fan non vedono l’ora di gustarsi la competizione comodamente dalla loro piattaforma preferita

Manca sempre meno alla celebre competizione del Mondiale per Club, appuntamento ricorrente che vede coinvolti pochi ma buoni club. I tifosi delle squadre chiamate in causa non vedono l’ora di vedere i loro beniamini all’opera.

Ecco dove vedere il Mondiale per Club
Manchester City e tante altre squadre: ecco dove vederle all’opera (Calciotactics.it). ANSA Foto

Si terranno tra l’11 e il 12 dicembre in Arabia Saudita, in un’atmosfera non nuova soprattutto per questo periodo dell’anno. In un’epoca storica dove non si è parlato di altro se non della rinascita del calcio emiratino, la crescita del movimento passerà anche da certi spettacoli calcistici.

Ecco dove vedere il Mondiale per Club

Per questa edizione del Mondiale per Club, tutti i tifosi italiani (e non) potranno godere di una visuale davvero particolare. Cronache di Spogliatoio ha infatti acquisito i diritti per questo meraviglioso evento, così da poter trasmettere le partite in programma direttamente su You Tube.

Mondiale su You Tube? Merito degli italiani!
Il Mondiale si vedrà su You Tube (Calciotactics.it). ANSA Foto

Una notizia straordinaria, considerando la potenzialità che la piattaforma può avere su ogni dispositivo. Questo farà fare anche un notevole salto di qualità a tutto il team che ospiterà l’evento, essendosi garantito i diritti per una competizione di questa caratura.

Non saranno tuttavia visibili le fasi iniziali della competizione. “Cronache” entrerà in gioco soltanto dalle semifinali in poi, dove presumibilmente potranno dire la loro le squadre più forti. Inoltre, questo evento avrà un significato storico molto importante. Si tratterà dell’ultima edizione col formato risalente al 2008, per poi passare ad una macro competizione composta da 32 squadre nel 2025. In un calcio dove si giocano sempre più partite e sempre più vicine tra loro, questo cambiamento non farà che accentuare tutto ciò.

Al momento le squadre ad aver accesso alle semifinali in via anticipata sono Manchester City e Fluminense. Subito prima di questa fase ci saranno invece Urawa-Reds, Al-Ahly e Leòn. Ad aprire le danze si potranno trovare Auckland City e Al-Ittihad.

Cronache di Spogliatoio non offrirà ai suoi telespettatori solo un palinsesto d’eccezione, ma anche degli ospiti di assoluta competenza. A partire dalla telecronaca di Fusto e Santi, passando poi per la presenza di nomi del calibro di Trevisani, Pastore, Siani e Corazzi. Un cast di assoluto livello, certamente degno di presenziare ad un evento così importante per il calcio planetario, che coinvolgerà sicuramente decine (se non centinaia) di migliaia di telespettatori in diretta streaming.

Impostazioni privacy