Ultim’ora Ferrari, annuncio importantissimo di Elkann

E’ tempo di annunci per la Ferrari. Il presidente John Elkann ha confermato tutto. Ora non resta che attendere

Un’altra stagione deludente per la Ferrari in Formula 1. L’ultimo GP della stagione, disputato ad Abu Dhabi, ha rappresentato un’ulteriore beffa per la Rossa che non è riuscita a rimontare lo svantaggio di 4 punti dalla Mercedes, seconda nella classifica finale del Mondiale costruttori.

Ferrari annuncio Elkann conferma Leclerc e Sainz
Elkann ha fatto un annuncio davvero importante sulla Ferrari (Ansa) – Calciotactics.it

Nulla da fare per Leclerc e Sainz, comunque, protagonisti di una seconda parte di stagione discreta. E’ stato il pilota spagnolo a riportare la Ferrari alla vittoria dopo un anno di digiuno, imponendosi nel GP di Singapore, l’unico nel quale non ha trionfato una Red Bull.

Bene, invece, Leclerc in Qualifica con una serie di pole position poi vanificate in Gara dove la Ferrari ha spesso dimostrato una tenuta non soddisfacente per lottare per le posizione di vertice, irraggiungibili, comunque, anche per gli altri Team. Ora però è tempo di pensare al futuro. La nuova monoposto che sarà presentata tra Gennaio e Febbraio è in fase di sviluppo sotto l’egida del team principal Frederic Vasseur, il quale l’anno scorso ha ereditato il progetto da Binotto, tentando di aggiornarlo a stagione in corso.

Ferrari, l’annuncio di Elkann conferma tutto

Nuova Ferrari, vecchi piloti verrebbe da dire. Per tutta l’annata, la questione del rinnovo di contratto di Leclerc e Sainz, entrambi in scadenza nel 2025, è stata argomento di attualità all’interno del Team. Ora, finalmente, siamo arrivati alla svolta conclusiva.

L’annuncio è arrivato direttamente dal presidente della Ferrari, John Elkann. In occasione dell’Investor Day di Exor, quest’ultimo ha, di fatto, ufficializzato la permanenza e quindi il conseguente rinnovo per Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Leclerc Sainz annuncio Elkann conferma Ferrari
Sainz e Leclerc, Elkann li conferma alla Ferrari (Ansa) – Calciotactics.it

Restano certamente” ha dichiarato Elkann che ha poi spronato la squadra a fare di più: “Nell’ultimo quarto di campionato abbiamo potuto competere con la Red Bull e fatto molte pole. Ora dobbiamo spingere per convertirle in vittorie.”  Un auspicio che, sicuramente, condivideranno entrambi i piloti che, nonostante i risultati insoddisfacenti, non hanno mai fatto mancare impegno e volontà per provare a sovvertire una situazione sfavorevole.

Non sappiamo ancora quale sarà la durata del nuovo contratto. Se la conferma di Leclerc era scontata, meno quella di Sainz. Per il pilota spagnolo si era ipotizzato un approdo all’Audi ormai vicina al debutto in Formula 1 che avverrà nel 2026. Per testare al meglio la propria monoposto, il team tedesco vuole i nuovi piloti con sé già dal 2025.  Dopo la scadenza con Ferrari, fissata al prossimo anno, la scelta di Sainz era tutt’altro che un’ipotesi inverosimile. Ora non lo sarà più.

Impostazioni privacy