Incontro con la Roma: niente rinnovo e addio immediato 

Niente fumata bianca e il rinnovo ora è sempre più difficile: cominciano a suonare sirene turche per il terzino di Mourinho

Il calciomercato è sinonimo non solo di acquisti ma anche di cessioni, con le maggiori squadre nostrane che dovranno resistere a tutti i costi alle sirene provenienti dall’estero. Nessun calciatore è al “sicuro”, specie chi non è convinto di rinnovare il suo contratto in scadenza.

Sono tanti i calciatori delle big in scadenza che, almeno in questo momento, hanno messo in stand-by il rinnovo con la propria società. Non solo Napoli e Juventus, i cui dirigenti sono a lavoro per i rinnovi fondamentali di Rabiot, Zielinski e Osimhen, ma anche la Roma sta affrontando questo problema.

La società giallorossa sfrutterà la prossima finestra invernale non solo per risolvere il rebus difensore (le condizioni fisiche di Smalling e la partenza di N’Dicka alla volta della Coppa d’Africa spingono Thiago Pinto a trovare subito un nuovo rinforzo), ma anche per sciogliere il nodo rinnovi di una serie di calciatori. Tra questi spicca Leonardo Spinazzola, non proprio sicuro di voler prolungare il suo contratto in scadenza nel giugno 2024. Su di lui sono insistenti le sirene provenienti dalla SüperLig turca.

Dalla Turchia, Leonardo Spinazzola verso il Galatasaray

Spinazzola è rimasto nella Capitale nonostante l’interesse della Saudi Pro League nei suoi confronti: in estate, l’Al Ahli di Firmino e Saint-Maximin tentò di mettere le mani sul terzino giallorosso tramite un’offerta monstre a livello economico. L’ex Juve haperòscelto di continuare a lottare per la maglia giallorossa – una maglia a cui deve tantissimo – con la speranza di rinnovare il contratto in scadenza tra pochi mesi.

Finora, malgrado gli sforzi di entrambe le parti, non si è giunti a nessuna soluzione positiva. Dalla Turchia si parla insistentemente del fatto che il Galatasaray sia una delle squadre maggiormente interessate al calciatore in scadenza in vista del mercato invernale: potrebbe ripetersi il copione di gennaio 2023, quando Nicolò Zaniolo, anch’egli indeciso se rinnovare o meno, accettò l’offerta dei Leoni di Istambul.

Un tentativo da parte dei turchi potrebbe esserci se entro la fine di dicembre Spinazzola e la Roma non dovessero trovare un’intesa sul rinnovo. Lo riportano diversi media turchi, tra cui Sporx, che specifica anche che il club anatolico nelle prossime settimane potrebbe avere una serie di contatti con il calciatore e il suo entourage. La permanenza di ‘Spina’ nella Capitale è sempre più in bilico.

Impostazioni privacy